martedì 5 luglio 2011

Flat, flat, flat {Shoes}

Credo che ormai sia chiaro cosa penso in quanto a tacchi: 12 centimetri oppure ZERO.
In estate, con le gonne corte, gli shorts, i mini-abiti e anche con quelli maxi preferisco la scarpa piatta (anche se con abiti e gonne lunghe ci sono casi in cui mi piace portare il sandalo altissimo).
I sobri sandali bassi in cuoio ormai dominano i miei fine-settimana non lavorativi e si abbinano praticamente a tutto il mio guardaroba. Non amo le ballerine in estate: sono comunque scarpe chiuse e preferisco trovare delle alternative alle scarpe che posso indossare quando il clima è più fresco.
Ho cercato - e ho trovato! - le nuove espadrillas disegnate di BSIDED , da portare con gli shorts.
Le ho prese così: 


Si chiamano "Reborn white blue ballet" e sono una via di mezzo tra le ballerine e le sneakers (disegnate, ovviamente!). Sono scollate, quindi anche più femminili.
Ora voglio andare alla ricerca anche delle "Compton", che copiano la classica scarpa inglese maschile con il disegno a coda di rondine:


I colori e i disegni sono tantissimi. Sono molto comode, originali e io le ho trovate a 30 Euro.
Ci sono tutti i presupposti per lanciarsi verso nuovi inesplorati orizzonti, no? :) (soprattutto se tutti gli altri non osano farlo persi nelle convenzioni...)

11 commenti:

serenamanontroppo ha detto...

Ecco qua, ne sai sempre una più del diavolo ;)! Da te sempre idee e spunti originali...che donna!

Mammachetesta ha detto...

Io ai 12 ho rinunciato per problemi di schiena e...marito "diversamente alto" (rispetto ai miei ex quasi tutti cestisti).
Per cui tacco 8 o flat.
E le flat le adoro coi vestiti lunghi!!!

mammadifilippo ha detto...

Belle queste scarpe!...ho visto che ci sono anche in altri colori...mi sa proprio che te le copio! ma le hai prese online?

ps. ieri ho comprato un vestito maculato verde. Ero con mia mamma. E ti abbiamo pensato!

erounabravamamma ha detto...

ue' ma che carine! mi mettono allegria. come sei brava paola a scovare tutte queste cose. se fossi ricca ti pregherei di farmi da personal shopper...

Mamy ha detto...

Io nei saldi voglio trovare un paio di sandali, magari ad infradito da portare con short, minigonne e gonne...tutti i giorni con due bambini a cui correre dietro il tacco 12 non è sempre l'ideale, diciamo che lo tengo per il week end quando è mio marito a correr dietro ai pargoli!!!

Mammamsterdam ha detto...

Io dopo anni di espadrillas che al primo tocco di umidità cominicano a puzzare di cane bagnato, si ingobbiscono le suole e insomma, non tornano mai quelle di prima, no, non ce la faccio proprio.

I sandali di cuoio invece sempre e dovunque.

PaolaFrancy ha detto...

@mammamsterdam: beh, certo...le espadrillas non sono di certo adatte alla pioggia :)
(la puzza di cane bagnato è qualcosa di allucinante :D)

Snezana ha detto...

Ma che bella rivisitazione delle espadrillas,sono veramente carine,quante ne ho portate nella gioventù,che bei ricordi! :)

Mammamsterdam ha detto...

E capisci che io ho il clima contro, per le espadrillas.

PaolaFrancy ha detto...

@mammamsterdam: in effetti... :DDD

destinazioneestero ha detto...

Stupende queste scarpe!