mercoledì 1 dicembre 2010

Stylish hospital

Il Moschettiere mi ha presa in giro tutto il tempo perche' diceva che avevo fatto apposta a vestirmi abbinata ai medici: di verde. Invece io mi sono vestita cosi' perche' e' io metto sempre qualcosa di quel colore.
Fatto sta che ero abbinata al mio letto, al bagno della mia camera, al camice che mi hanno dato per salire in sala operatoria (verde trasparente, parliamone), a quello dei medici, degli infermieri, dell' anestesista.
Insomma, ero abbinata, dai.
E alla fine anche in sala operatoria abbiamo parlato di vestiti. Ha cominciato l' anestesista ad esaltarsi chicchierando di giacche mentre mi ficcava nel ginocchio tre aghi e ha continuato il chirurgo mentre giocava allegramente con la mia cartilagine mutilata.
Mi sono anche divertita, se non fosse che praticamente parlavo ad un telo (verde) ed ero un po' infastidita dal fatto che, anziche' parlare ancora di abiti, avrei voluto godermi in pace lo spettacolo dell' interno del mio ginocchio.
Le infermiere, nel frattempo, chiedevano approvazione per gli abbinamenti delle bandane e io, diplomaticamente, ho bocciato tutte quelle con i pupazzetti. Che noiosa che sono.
Quando mi sono alzata dal letto ho notato che anche le mie stampelle sono verdi.
Che chic.

24 commenti:

Alem ha detto...

Io ho passato una lunga notte insonne ad ascoltare i discorsi delle infermiere della sala parto.
Sai qual'è stato l'argomento clou della serata??
L'ultimo smalto in edizione limitata di chanel (quello celeste) che il medico aveva portato da Parigi, dove era stato a vivisezionare cadaveri.
Sono fashion, questi dottori!!!
Concordo sulle bandane con i pupazzetti!!!

Mellon Collie ha detto...

Tesoro eri sotto i ferri oggi?!
Beh mi auguro che ti abbiamo rimessa in sesto come si deve e che la riabilitazione sia rapida e di successo.
Anch'io anni fa mi operai ad un ginocchio e, anche se andò tutto perfettamente dal punto di vista della funzionalità, mi resta ancora oggi una simpatica cicatrice di 14 cm che tutte le estati, appena comuncio a mettere gonne senza calze (mica sono una di quelle trendy che lo fanno anche in inverno), mi tocca rispiegare per la milionesima volta che sì uno sgarro così sulla gamba per una banale caduta da un muretto alto 30 cm ... il marchio della mia svampitaggine!
Spero il risultato estetico, oltre che quello funzionale, per te sia perfetto. Un abbraccio e riguardati.

MAMMA AL QUADRATO ha detto...

Che forza!
Ciao Paola, ti leggo ma non commento mai perché - mio malgrado - io e la moda siamo due pianeti differenti...:)
Buona convalescenza.

caia coconi ha detto...

paolaaaaaa
ma allora ti sei operata?!?!?!
ma ce lo dici così!?!?!?!
come stai?

minerva ha detto...

oddio ma quanto sto ridendo... Ma, chissà, magari parlerò con l'anestesista domani di cime tempestose o della Allende. Non si sa mai... Se non fosse che l'anestesista è un uomo, e non so quanto Emily Bronte sia amata dagli uomini.
Baci

rosa ha detto...

ehi e perché non eravamo state informate dei fatti (chirurgici?)
avremmo tenuto un sacco di dita incrociate.
stai bene ora?

serenamanontroppo ha detto...

E' proprio vero, la classe non è acqua....Tanti auguri di pronta guarigione Paola!

PaolaFrancy ha detto...

ciao a tutte e grazie! (mi hanno operata ieri, non oggi)
cmq state tranquille, io sono una roccia!
e il dottore mi ha assicurato che potro' continuare a portare i tacchi. questo si' che mi tira su il morale :-)))

(in realta' son depressa - son stufa di usare 'ste maledette stampelle. saranno anche verdi, ma mi hanno rotto.e' un anno, eh?)

pollywantsacracker ha detto...

bè, a sentirti così direi che stai bene. sì, stai bene. sì. dillo che con la maglietta di barbie ti ho liberato le endorfine! (non so cosa sono le endorfine, però le ricerche dicono che dopo che ha le endorfine in circolo uno si sente meglio).

Carpina ha detto...

Paola!!
Leggo che ieri sei stata operata, e che la tua verve non l'hanno intaccata - e ne son contenta!

Per quanto ne avrai ancora, di stampelle verdi?

Un bacione!

CarPina

Sonia Luna ha detto...

Paola, ma non ci hai detto niente! Spero che potrai buttare via la stampella al piu' presto, o forse mandala a me che con questa neve e ghiaccio dalla mie parti ho paura ne avro' bisogno!
Baci!

galadriel74 ha detto...

speriamo che la tua convalescenza duri un nanosecondo
stampelle verdi? ma dove le hai trovate?!?
tienici informate un bacio e un abbraccio
ele

bismama 2.0 ha detto...

No ma le stylish classes anche in sala operatoria le potevi fare solo tu. Voglio una puntata sul verde chirurgico!!!! Aahaha

MammaPolpetta ha detto...

Che classe ragazza! in bocca al lupo per la convelescenza...sarà sicuramente un lupacchiotto col pelo lucido lucido e qualche accessorio fashion!

Elisa Stocco ha detto...

Chic lo sei sempre, è nella tua natura, ma stai bene? Besos

franci e vale ha detto...

Fantastica Paola!
Un abbraccio per la riabilitazione
Framci

PaolaFrancy ha detto...

@polly: uuuhhh, la tua maglietta di barbie sarebbe perfetta con la cuffietta a orsacchiotti delle infermiere ...!
@carpina: di stampelle verdi non ne avro' per molto - non farmi parlare, va', che sto esorcizzando sperando di essere arrivata alla fine di questa avventura ...
@sonia: occhio, eh? che in famiglia ne basta una di zoppa!!!
@galadriel: il moschettiere e' stato mitico a trovarmi le stampelle nel mio colore ...
@bis: ah!ah! si', solo io!!!
@mammapolpetta: crepi! e crepi anche se e'un lupo fashion ...!!!
@elisa: sto bene, sto bene. solo un pochino di dolore ... ma sono una roccia!
@franci e vale: :-)

Good Morning PitLane ha detto...

Non sapevo dell'operazione!
In ogni caso Auguri di pronta guarigione!! :)

Ilaria

Mamma Cattiva ha detto...

Tesoro, questo post è veramente pulp altro che chic :D

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Ma auguri Paoletta!!!
Ti auguro che già a Natale tu sia a giro a far danni, e che per Capodanno tu non perda un ballo, tantomeno i twist!
:)

PaolaFrancy ha detto...

@ilaria: grazie ...!
@mc: ah!ah!
@salvia: dammi pochi giorni ancora e riparto alla grande! grazie 1000, eh?

Cla ha detto...

quando hanno operato me al ginocchio invece mi guardavano tutti i tatuaggi e mi chiedevano i vari significati.....ho rischiato di mandare tutto all'aria quando un'infermiera balorda mi ha detto di volerne fotografare uno per rifarselo uguale.....aaaaaaaaaaaaah tra un po' butto giù tutto e la ammazzo!!!! le mie creature!!!
un bacione e un augurio di rapida ripresa le stampelle sono una rottura colossale!!!!

Lalaura ha detto...

ma sai che stanotte ho sognato te con le stampelle e avevi pure delle orrende calze di spugna bianche? cioè, le calze sembravano orrende perfino a me, che è tutto dire!
e poi ti abbandonavi su una panchina.
e io chiamavo in ucraina, al mio paese :D:D:D:D

PaolaFrancy ha detto...

@cla: anche io ho un tatuaggio (che odio, anche se spesso mi dimentico di averlo ...) e ho gioito all' ennesima potenza quando mi hanno detto che non mi avrebbero fatto l' anestesia spinale, come le volte precedenti. altrimenti mi sarei sentita un' altra volta "sotto i riflettori" per il mio tatuaggio ...
@lalaura: tu lo sai che sei la mia badante preferita??? non mi abbandonare mai, eh??? (te l' ho mai detto che sei scema???)