giovedì 14 febbraio 2013

Un barattolo d' amore

Secondo Francesco Santo Stefano è decisamente più simpatico di San Valentino perché grazie a lui si salta la scuola, mentre nel giorno degli innamorati bisogna andarci lo stesso.
Beh, non ha tutti i torti: in generale, nella vita di tutti i giorni, si lascia poco spazio all' amore. E la festa degli innamorati è diventata solo un pretesto per far guadagnare chi vende cioccolatini. Peccato.

A Francesco viene spiegato continuamente che l' amore è vitale per tutti noi e che non sono mai abbastanza le volte in cui si dice "Ti voglio bene", che sia a una madre, a un figlio, a un fratello, a un amico.
Ogni gesto conta. Anche il preparare un barattolo di vetro con dentro dei biscotti legati da un filo, proprio come questo.


2 commenti:

fantasie ha detto...

Concordo pienamente con Francesco!

neveverde ha detto...

io sono una che ancora oggi adora le feste e saltare la scuola...
ha ragione da vendere!!!