giovedì 17 febbraio 2011

"Crescete fiori, anche per me" {Da "Donne che parlano con i fiori"}


Ciao fiore. Avrei voluto vedere il momento in cui sei sbocciato. (ma sei nato in un istante, come me?)
Per te è bello crescere. Mangi sole e humus.
Io mi comporto ancora come un bocciolo. Non sono capace di diventare grande, anche se il sole mi piace tantissimo.

Sai che con un paio di scarpe rosa staresti benissimo? Domani ti presto le mie.



"Se tu vuoi bene ad un fiore che sta in una stella, è dolce, la notte, guardare il cielo. Tutte le stelle sono fiorite"
da "Il piccolo principe" di Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry



 
Questo post partecipa al contest di "Io e Nina" , L' Amore non deve essere un segreto*

*allora parliamone.

8 commenti:

MammaMaggie ha detto...

invidio la tua passione per i fiori. adoro le rose, come mia nonna e volevo prenderne una. il problema è che non ho giardino: secondo te in una conca grande, sulla terrazza, potrebbe sopravvivere una iceberg?

Francesca ha detto...

questo sì che è un dialogo tra donnefiori.
Grazie a te.
Nina

PaolaFrancy ha detto...

@mammamaggie: le rose possono stare benissimo in vaso. basta dare il verde rame qualche volta l' anno, disinfettare il sottovaso, evitare che l' acqua ristagni e potarle molto in questo periodo dell' anno.
@nina: :)

Silvietta ha detto...

questo blog passa dall'invettiva alla poesia in un biz, è proprio una finestra aperta su una serra profumata!

Zia Atena ha detto...

Tempo che qualsiasi commento rovinerebbe la magia di questo post...

Bellissima iniziativa...

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

è brava la "nostra" nina...si si

Elisa Stocco ha detto...

Che bella la tua poesia, mi fai venire coglia di partecipare!

nina ha detto...

http://sinfonina.blogspot.com/2011/04/laliseo-lamore-svelato-e-i-vincitori.html
con un bacio, un fiore :), e un grazie.

nina