martedì 8 marzo 2011

Racconti al ritorno da una casa ricoperta di piastrelle, da un tram che va su e giù, da un miradouro.

Avevamo tre biglietti per Marrakesh, ma abbiamo dirottato all' ultimo minuto su Lisbona.
Mi aspettavo una città malinconicamente bella. Invece secondo me Lisbona è semplicemente bella.
A parte gli esempi di architettura manuelina, mi è sembrato tutto così dentro le righe - per quanto dentro le righe possa stare una città costiera appollaiata sulle colline.
Senza infamia e senza lode, ecco. Mi è sembrato che non ci fosse rigidità o severità, ma nemmeno eccesso ed esasperazione. E che i monumenti avessero ceduto la parola agli scenari, alle vedute: seduti sulla panchina di un miradouro o sul sedile di un electrico, si possono notare un sacco di cose.
E in un giardino botanico si può pensare che il mondo sia tutto lì.

Un po' (troppo, troppo poco) di Lisbona vista con i nostri occhi:



































E, visto che oggi è l' 8 Marzo...
Le donne di Lisbona? Spesso eccentriche nel vestire e/o amanti dei colori forti.
Tra i vicoli mi sono sentita un po' "The Sartorialist" de noaltri. Ma è stato divertente...:

15 commenti:

bismama 2.0 ha detto...

Ma che bello...e Francy immagino si sia divertito da matti.

Puffosaltatore ha detto...

Renditi conto che questa domanda è un po' colpa tua ma.. con che scarpe sei andata a passeggio per la bellissima Lisbona? ( ti rendi conto che mi hai fatto ;)) E le foto sono super!

Marilena ha detto...

Lisbona è nella mia lista dei "posti da visitare " grazie delle belle foto e della tua testimonianza.
Buona giornata

chechi ha detto...

adoro lisbona! mi piace la sua aria dolcemente malinconica e poetica.

MammaMaggie ha detto...

che belle le tue foto. ti invidio questo viaggio: proprio in questi giorni sono stata assalita dalla consapevolezza che dall'agosto scorso non viaggio. e mi manca. un abbraccio, a presto!
(quando cominci a darci qualche bella dritta sui look primaverili???)

PaolaFrancy ha detto...

@puffosaltatore: sono andata con la stivalata violenta, come la chiamo io :D
(stivali sopra al ginocchio)

p.s. e tu li stai mettendo i tacchi che ti sei comprata? guarda che ti sgrido, eh?

@mammamaggie: appena riuscirò ad uscire dal vortice delle cose da fare parlerò anche un po' di moda :)
#aiuto

Elisa Stocco ha detto...

Carina Lisbona, anche se io l'ho affrontata con i 40 gradi d'agosto!
Besos e auguri a tutte donne

lamelannurca ha detto...

Ma cosa fa la donna dell'ultima foto con un paio di scarpe in mano?
(sono scarpe vero?!? gliele avevi date tu per farle togliere quella specie di ballerine orrende che ha ai piedi e farle mettere dei tacchi?!?) aiuto :-))

lisbona mi incuriosisce moltissimo, penso che ci andrò in estate facendo un salto anche alle Canarie

bellissimo reportage!

un abbraccio

Genny @ alcibocommestibile ha detto...

io l'ho amata tanto, ma quel malinconico ce l'ho trovato eccome...nei palazzi ricostruiti e in quelli decadenti, nei vicoli pieni di ogni tipo di mondo...ma forse la malinconia sta solo negli occhi di chi guarda...:)

Zia Atena ha detto...

Lisbona doveva essere il mio regalo di Laurea, poi un imprevisto mi ha fatta rimanere a casa....
Però queste foto necessitano della mia promessa di andarci...prima o poi...
Spero tu ti sia divertita e rilassata...

Gallinavecchia ha detto...

Bello!
Tra l'altro il Portogallo è una delle mete papabili per la prossima estate.. se si concretizzerà ti chiederò certamente qualche consiglio per i must di Lisbona
Bentornata :)

M di MS ha detto...

Non so perchè, ma Lisbona mi ha fatto la stessa impressione.
Ho un ricordo più emozionante di Sintra (http://www.informagiovani-italia.com/Sintra.htm), che è un posto assurdo.

PaolaFrancy ha detto...

@lamelannurca: ah!ah! ma no, era vestita bene la ragazza dell' ultima foto! stravagante, eh? ma carina, dai! :)
@genny: io invece pensavo di arrivare lì e trovare quell' aria decadente e un po' tristina di cui mi avevano parlato...invece mi è persino sembrata una città solare...mah. forse è come dici tu, le città cambiano a seconda di come stiamo noi...
@ziaatena: divertita e rilassata alla grande!
@gallina: chiedi pure quando vuoi!
@m di ms: eh, io a sintra non sono stata...avevamo due giorni scarsi e ci siamo dedicati a lisbona...ma magari ci scappa un giro esteso al portogallo prossimamente...

Chiara ha detto...

Io a Lisbona non sono stata, ma a Sintra sì... Sono strana, eh?

Daisy ha detto...

Lisbona...la mia seconda casa.
Mi manca tanto vivere là, e quando leggo questi reportage se chiudo gli occhi rivedo il Tejo che potevo ammirare dalla finestra della cucina di casa mia.
Che voglia di tornare!
[Comunque è malinconica sì...d'inverno quando piove! Però rimane sempre luminosa grazie al marmo bianco]