lunedì 13 luglio 2009

semplici immensità

Per festeggiare i 3 anni di Francesco ho scelto la campagna.

In compagnia della splendida Valentina ( è lei la bellezza che vedete in foto ... ) che ogni tanto saluta i grandi laghi del Canada e viene a salutarci, di amici vecchi e nuovi e del loro piccolo cucciolo di uomo che ha appena due mesi.
Racconti di cavalli, neve, amori lontani, fattorie.
E poi una scala per raccogliere le prime prugne tanto dolci ma dalla buccia un po' amara.
E poi ancora ricordi di un bimbo appena nato, del fasciatoio, del momento del cambio, dei rotoli di ciccia sui polsi.
Francesco mi sembrava così grande mentre osservava quel batuffolo di latte e cotone.
.
E i girasoli mi parevano così austeri,



i campi di grano così immensi, il cielo così infinito, gli alberi così alti, la verdura dell' orto così genuina,


i biscotti fatti in casa così puri e ...
.
e, sì ... l' amore così semplice, racchiuso, ingenuo. E immenso.

8 commenti:

Se ha detto...

Ottima idea la campagna.

Augurissimi.

Snezana ha detto...

La campagna sa essere bellissima,la verdura in questo momento da meglio di se,quanta roba buona.
Francesco è bellissimo e anche la tua amica!

beba ha detto...

Che bello Francesco in quella foto sembra ancora più grande ( ma timidone..)
Hai ragione Paola semplicità
semplicità come questo post che trasmette freschezza.
Abbiamo ogni giorno dei doni meravigliosi... come il tuo "Prosciuttino"

Anonimo ha detto...

paola, grazie per avermi dedicato un piccolo capitolo del tuo blog!!il francy è meraviglioso (voglio quella foto!)
...e per quanto riguarda il resto, lo sai come la penso...la campagna, la natura e la semplicità sono le cose più belle del mondo, quelle che ti fanno stare veraente bene!
ti voglio bene mammina!

Marlene ha detto...

tanti auguri al cucciolo e la campagna concordo è splendida come tutte le cose semplici e naturali che madre natura ci ha donato, poveri sciocchi chi la snobba!!

Sonia Luna ha detto...

Che bello il mio nipotino, adorabile!
Ho voglia di un'estate Italiana! Pensa che sono settimane che sto cercando di organizzare un pic-nic con un'amica, cosa non difficile se il tempo non fosse cosi' schizofrenico ... la mattina c'e' il sole, ti prepari, telefoni, si va' ... due minuti dopo il cielo e' grigio e piove a dirotto, ma perche' non ho deciso di trasferirmi ai tropici?!?
Bacioni!

PaolaFrancy ha detto...

@vale: la pensiamo allo stesso modo ... e la prossima volta vengo io in canada a vedere com' è la tua "campagna" ...
@sonia: ma perchè non ti fai un giretto da queste parti nei prossimi mesi??? dai, dai, dai ...
p.s. mmmmhhh, ai tropici proprio non ti vedo ... ! meglio, molto meglio l' irlanda!

caia coconi ha detto...

verdeterapia ;) è davvero miracolosa!!!
una splendida maniera per festeggiare un compleanno speciale
un abbarccio paola e grazie per le tue parole ;)

bacio