giovedì 16 febbraio 2012

La sera in veranda

Ieri sera, dopo cena, sono rimasta un po' in veranda con i miei uomini.
Era da molto che non resistevo oltre le 9,00 prima di andare a dormire - sì, io sono un animale "diurno": mi piace andare a letto presto e svegliarmi all' alba.

Per curiosità abbiamo acceso la TV su Sanremo.
Francesco ha imparato cos' è uno smoking, vedendo quello indossato da Gianni Morandi.
Come sempre mi stavo lanciando in una spiegazione dettagliata del capo ma, per fortuna, vedendo il viso preoccupato di Francesco, il Moschettiere ha semplicemente detto: "E' un vestito molto, ma molto elegante".
E lui si è rasserenato. Ho evitato quindi di raccontargli quanto è figo il Moschettiere quando lo indossa. Farò passare qualche anno e poi gli spiegherò che ogni uomo dovrebbe avere uno smoking nell' armadio.

E comunque, mentre Nina Zilli sfoggiava un vestito improponibile - ma audace ed accompagnato da una bella acconciatura e da un bel rossetto - pensavo a quando ero piccola e guardavo questo tipo di spettacoli in salotto con i miei genitori.
Mia madre gorgheggiava. E mio padre la guardava innamorato. Il palco era pieno di fiori.

Pensavo anche che io e il Moschettiere non avevamo, in quel momento, la fortuna di guardarci con occhi sognanti intonando canzoni d' amore, visto che Francesco non aveva smesso un solo secondo di parlare. Seriamente. Lo amo alla follia. LI amo alla follia.

11 commenti:

Biancume ha detto...

Bello :-)

pollywantsacracker ha detto...

il Moschettiere è di un tener con il tuo piccolo che veramente te lo invidio (in senso buono eh).
Ah, e anch'io è un po' che vado a letto tipo alle 21 e la mattina alle 7 sono un catorcio...non è che non stiamo bene?

Margherita ha detto...

il concetto è bello, ed il post è scritto molto bene. mi sono commossa :)

Gio ha detto...

Paolaaaaa... cosa? Francesco non sapeva ANCORA dell'esistenza dello smoking? Io credevo che ne avesse già uno suo! :D
ti abbraccio fortissimo
gio

Marta ha detto...

di certo il Moschettiere ha il dono della sintesi.
anch'io comunque vado a letto verso le 21....amo dormire...TANTO!

PaolaFrancy ha detto...

@biancume - margherita: :)
@polly: sì, credo seriamente di avere qualche problema
@gio: lo so, lo ao, sono imperdonabile!!!
@marta: ma vedi che ci assomigliamo pure?

luby ha detto...

Mi sento fuori luogo...
Odio san remo...
Lo considero spazzatura,Non mi piacciono le canzoni, l ambiente finto, le persone tutti sorrisi di circostanza, quintali di pubblicita', niente piu' fiori !

Non amo cosi' tanto lo smoking...
Non abbiamo nemmeno occasioni per farlo indossare al mio maritotigre.

Ecco, una cosa c' e' :) svegliarmi tutti i giorni appena sorge il sole!!Ma il letto alle nove me lo sogno! Se sono fortunata ci vado alle undici!

Silvietta ha detto...

sono veramente commossa, siete tenerissimi! e tu hai un occhio speciale per vedere le cose :)

PaolaFrancy ha detto...

@luby: no, ma neanche a me piace sanremo. però ho dei bei ricordi di quando ero piccola e i miei lo guardavano...
i fiori invece mi piacciono tanto. e quindi preferivo quando il palco era strapieno di rose e tutti quegli altri fiori che fanno così tanto festival.

e lo smoking...beh io - semplicemente - adoro gli uomini in smoking. non so resistere. (il moschettiere, poi...)

@silvietta: tu sei sempre esagerata! ti voglio bene

Zia Atena ha detto...

Io a 24 anni sono la vergogna dei miei amici...è da quando son nata che adoro andare a letto presto e svegliarmi la mattina prima del sole...

E voi...voi TRE...siete davvero belli Paola...

Te li meriti tutti i tuoi uomini..

Pellegrina ha detto...

Solo tu, Paola, potevi farmi andare su internet a cercare "zilli sanremo" nel tentativo di capire quale fosse l'abito in questione: quello blu raso? mi pareva il meno proponibile della collezione. Quello a scacchi non mi dispiaceva, ma sono riuscita a vedere solo la stoffa, non la foggia.
Complimenti alla risposta del M. E w le rose, ovvio.