martedì 19 aprile 2011

Buona passeggiata, donne. {accessori fatti di fiori. o quasi}

E se la sera, in primavera, ci infilassimo un paio di shorts di un marrone chiaro (anche detto color talpa), una maglia testa di moro (o nera), un paio di scarpe da tennis e completassimo il tutto con dei guantini in suede giallo mais e una clutch bag fiorata (meglio se della nonna)?
Per andare dove? Naturalmente a spasso per le colline, i giardinetti del quartiere, il parco cittadino, i campi di lavanda.

Buona passeggiata, donne.

(foto scattata da Francesco, un pomeriggio di primavera. mentre la sua mamma decideva cosa indossare per andar per campi di lavanda)

6 commenti:

LAMAMMAèSEMPRELAMAMMA ha detto...

Leggo i tuoi post e mi sento in pace...che bella sensazione!!! Voto per gli short, la maglia e la borsa...sui guanti, se non ti dispiace, soprassiedo!!!!
Un bacione

biancamargherita ha detto...

Mi piace proprio!
Si!Sentirsi belle anche per una passeggiata nella natura!

Ondaluna ha detto...

Passeggerei volentieri, se sono non avessimo preso una febbre formato famiglia :(

Marilena ha detto...

Passeggio volentieri ,ma non in short ...con le mie cosce tg 48 ...ma comunque bella l'idea.

gloria ha detto...

bella che sei! eccerto che per andare nei campi di lavanda un minimo di eleganza è necessaria...;)

Jane_D ha detto...

Mia madre ha una clutch identyica a quella.. dove tiene la bigiotteria. Fino ad ora non l' avevo mai chiamamta cluth, mi sembrava solo un vecchio necessaire anni '80 :D
Ma ora è una cluth :D