lunedì 26 settembre 2011

Nuove avventure

L' avventura "Piccolini - Barilla" continua.
Questa esperienza è un mix di gioco, inventiva e, soprattutto, opportunità per me e Francesco di divertirci scoprendo, sperimentando e creando.
Oggi ci trovate qui . Stiamo imparando l' alfabeto.
Ci piacerebbe sapere se vi piacciamo in veste creativa e non solo come narratori delle nostre storie di campagna, di moda e di fiori.

Paola e Francesco

9 commenti:

Zia Atena ha detto...

Il quadro è semplicemente stupendo?
Ma l'avete colorato solo coi pastelli?O son quelli che se dopo ci passo il pennellino umido diventano acquerelli?

E comunque anche io ho imparato a leggere e scrivere con i magneti... per la serie... almeno questa cosa con me ha funzionato! :-)

Waiting ha detto...

Siete bravissimi :-)
E wow che casa!!!!

Mammachetesta ha detto...

Davvero bello tutto.
Sei molto brava, soprattutto per il rapporto che hai instaurato con tuo figlio.

Pellegrina ha detto...

Certo che ci piacete. D'accordo con l'idea di assecondare e stimolare la sua voglia di conoscere. C'è una cosa che non si capisce bene dal filmato: ma lui non disegna mai, non pasticcia con quelle manine?
E poi si vede finalmente Paola che lo fa! il rosa con il rosso di quella certa gonna... :-)

bismama 2.0 ha detto...

Ma che bello!!!
Io vorrei avere più tempo da dedicare a loto in questo senso a volte...

Gio ha detto...

bravi!!!
un bacione

http://donnaconipantaloni.blogspot.com/

destinazioneestero ha detto...

Bravissimi, è un sistema splendido per imparare!

Marta ha detto...

che idee meravigliose!
La mia è ancora troppo piccola ma inzierò presto ad utilizzare questi trucchetti!
e poi che dire della bellezza di Francesco....vabbè inutile ripeterlo!!!

PaolaFrancy ha detto...

Grazie ragazze :)

@zia atena: per il quadro noi abbiamo usato dellensemplici matite, ma si può realizzare anche con pennarelli, acquerelli, tempere...

@pellegrina: purtroppo i minuti del video sono pochi e dovevamo far vedere il più possibile come realizzare questi progetti...ma Francy pasticcia eccome! ;)
È come la mamma ;)

@bis: lo so, lavorando a tempi pieno non si riescono a fare certe cose...però puoi recuperare nei week-end! Sono dei progetti molto divertenti per un bambino...e anche per noi!